Uomo litiga con la moglie e la lancia dal balcone: “Ero stressato dal lockdown”

Un turista britannico è stato arrestato in Thailandia, dopo aver lanciato la moglie dal balcone del loro appartamento al settimo piano. Fortunatamente la donna è atterrata sul terrazzo dei vicini ed è riuscita a cavarsela “solo” con una frattura all’anca e un polso slogato. L’uomo è stato arrestato e, interrogato dalla polizia tailandese, ha giustificato il gesto dicendo che era “stressato dal lockdown e dal fatto che i voli di ritorno nel Regno Unito erano stati cancellati”.

Poteva finire in dramma la lite tra Dave Mitchell, turista inglese di 46 anni, e sua moglie Sukanda, una donna tailandese di 56. La coppia era bloccata in Thailandia a causa della quarantena imposta per l’epidemia di Coronavirus. L’uomo ha detto di essersi innervosito a causa delle misure di sicurezza applicate dal Paese e della sua situazione personale: Dave ha provato a tornare nel Regno Unito ma tutti i voli di ritorno sono stati cancellati a causa del Covid. Così ha iniziato una lite furibonda con la moglie, al culmine della quale l’ha scaraventata giù dal balcone.  

Teatro della sfiorata tragedia un condomino a Rayong, città sulla costa nord orientale, e situata a 200 km a sud della capitale Bangkok. Sono stati i vicini a chiamare polizia e paramedici. La donna è stata portata d’urgenza all’ospedale mentre il marito si è barricato dentro casa e per due ore ha opposto resistenza ai tentativi della polizia di parlare con lui. Alla fine le forze dell’ordine sono riuscite ad entrare nell’appartamento e hanno trovato l’uomo in evidente stato di agitazione. Dopo aver scaraventato Sukanda dalla finestra Dave è stato fotografato a torso nudo e con gli occhi chiusi in posizione di preghiera.

Come riportato dal Daily Mail il capo della stazione di polizia del distretto di Ban Chang, Narongsak Trairat, ha detto: “Abbiamo ricevuto una chiamata di emergenza da parte dei vicini che avevano sentito provenire delle urla dall’appartamento, intorno alle 14.30. Poi ci hanno avvertito che la donna era stata lanciata dal balcone. L’uomo ha raccontato di aver iniziato a discutere con la moglie perché è stressato dal lockdown e perché è bloccato in Thailandia a causa della pandemia. Gli agenti di polizia lo hanno arrestato e hanno aspettato che si calmasse per interrogarlo”.

Fonte: TPI

Link: https://www.tpi.it/esteri/thailandia-uomo-lanciala-moglie-balcone-stress-lockdown-20200430594937/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...