Olanda, Wilders contro Rutte dopo l’accordo sul Recovery Fund: “Regalati 82 miliardi all’Italia”

Recovery Fund, in Olanda Wilders contro Rutte: “Regalati 82 miliardi all’Italia”

Dopo il faticato accordo raggiunto dal Consiglio europeo sul Recovery Fund, in Olanda il premier Mark Rutte deve adesso fare i conti con le critiche delle opposizioni, su tutte quelle di Geert Wilders. Il leader del Pvv, il partito sovranista, euroscettico e anti-immigrazione che fa parte dello stesso gruppo di Lega e Le Pen nel Parlamento europeo, ha attaccato il primo ministro con una serie di tweet. “Il primo ministro italiano Giuseppe Conte – ha scritto Wilders – è molto soddisfatto. Ottiene 82 miliardi di regali con i nostri soldi. Gli italiani sono tre volte più ricchi degli olandesi e lì difficilmente pagano le tasse. Ora saremo noi a pagarli, grazie alle ginocchia deboli di Rutte”.

Ma Wilders non si è fermato qui: “Rutte è in ginocchio. Ha buttato via miliardi che avremmo dovuto spendere per il nostro Paese”, si legge ancora sul suo account Twitter. “390 miliardi di euro regalati all’Europa meridionale. Follia! Buttati via miliardi che avremmo dovuto spendere nel nostro Paese”. Poi, il leader dell’ultradestra olandese ha ricondiviso un video in cui Rutte prometteva a una delegazione di netturbini che non sarebbero stati “regalati” soldi all’Italia. Questa l’emblematica didascalia del video: “Un laborioso netturbino ingannato dal Primo Ministro”. Dopo l’accordo sul Recovery Fund, Rutte dovrà adesso difendersi dagli attacchi delle opposizioni, soprattutto in vista delle imminenti elezioni di marzo 2021.

Fonte: TPI

Link: https://www.tpi.it/esteri/olanda-wilders-contro-rutte-recovery-fund-regalati-82-miliardi-italia-20200721639235/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...