A Manhattan è partito il countdown verso il collasso della Terra: il Climate Clock

Quando il conto alla rovescia finirà il nostro Pianeta raggiungerà un punto di non ritorno.

Abbiamo poco meno di otto anni a disposizione per cercare di fermare i cambiamenti climatici: se oltrepasseremo quel limite si arriverà a un punto di non ritorno. Ecco perché a Manhattan è stato installato il Climate Clock, un vero e proprio countdown al termine del quale la Terra arriverà al collasso: inaugurato sabato scorso a Union Square nell’ambito della Climate Week, l’orologio climatico sarà visibile fino al 27 settembre per invitare tutti a riflettere e a fare qualcosa per salvare il nostro Pianeta.

Il tempo segnato dal Climate Clock, pari a poco più di 7 anni e 100 giorni, indica che in questo momento, se continuiamo così, l’emergenza climatica arriverà al culmine il primo gennaio del 2028 all’incirca. Questo lasso di tempo è stato calcolato in base ai più recenti studi condotti dall’ONU a proposito dei cambiamenti climatici.

Con l’Accordo di Parigi il mondo si è impegnato a impedire che la temperatura media globale superi le soglie di 1,5-2°C sopra le medie preindustriali, così da evitare le conseguenze catastrofiche che un tale aumento potrebbe comportare. Considerando l’attuale tasso di emissioni e il livello di riscaldamento indotto dall’uomo, e supponendo che l’aumento registrato negli ultimi cinque anni continui con lo stesso ritmo, quanto tempo servirà per superare quella soglia? Il Climate Clock ci indica, appunto, quanto manca alla catastrofe, se gli esseri umani lasceranno che l’inquinamento continui al ritmo attuale.

L’umanità ha il potere di aggiungere tempo all’orologio – si legge sul sito del Climate Clock – ma solo se lavoriamo collettivamente e misuriamo i nostri progressi rispetto a obiettivi definiti”. Tante persone hanno fotografato l’inquietante orologio comparso a New York e hanno condiviso le immagini sui social, nella speranza che tutti comprendano l’importanza di cambiare atteggiamento adesso, perché bisogna agire ora, proprio in questo momento: non possiamo più rimandare, perché ormai c’è un termine ben preciso oltre il quale non si potrà più tornare indietro e le conseguenze non tarderanno a farsi sentire. Bisogna diminuire le emissioni di CO2 e fermare il riscaldamento globale il prima possibile per salvare la Terra dal collasso.

View this post on Instagram

The Earth has a deadline. And the Climate Clock in New York City is keeping time. #repost @nytimes Metronome’s digital clock in Union Square has been reprogrammed. Now, instead of measuring 24-hour cycles, it is measuring what two artists, Gan Golan and Andrew Boyd, present as a critical window for action to prevent the effects of global warming from becoming irreversible. According to the clock, there is a little more than 7 years. “This is arguably the most important number in the world,” Boyd said. “And a monument is often how a society shows what’s important, what it elevates, what is at center stage.” The artists’ goal of creating a large-scale clock was influenced in part by the Doomsday Clock, maintained online by the Bulletin of the Atomic Scientists, and by the National Debt Clock near Bryant Park in Manhattan. The artists said it was based on calculations by the Mercator Research Institute on Global Commons and Climate Change in Berlin. Golan and Boyd decided that it would have the most impact if it were displayed in a conspicuous public space and presented like a statue or an artwork. It will be on display until Sept. 27, but the creators say their aim is to arrange for the clock to be permanently displayed, there or elsewhere. #ClimateClock #ClimateWeekNYC #Act4SDGs #ActInTime #SOAlliance #ClimateActionNOW ⏱🕰⏰⏲ Photo by: @jeenahmoon – – – #SDGs #2030NOW #ClimateAction #NewYorkCity #oceanconservation #consciousconsumer #globalgoals #sustainablebusiness #voicefortheplanet #resolution2020 #impactinvesting #youthforclimate #sustainableoceanalliance #climatejustice #reducereuserecycle #circulareconomy #climateweek #timeoutnewyork #entrepreneurlife

A post shared by Sustainable Ocean Alliance (@soalliance) on

Fonte: 105.net

link: https://www.105.net/news/tutto-news/1269926/a-manhattan-e-partito-il-countdown-verso-il-collasso-della-terra-il-climate-clock.html?fbclid=IwAR2LIhPAiIHgVLCInlcIhx9h_cYT1sFAASPZPEIjO1rRU_GyYbUIarVd-zc#.X2_sQQzoIRE.facebook

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...