Fabrizio Corona è pronto ad imbracciare un fucile e combattere in Ucraina, invasa dalle truppe militari russe da ormai dieci giorni.

“Io voglio andare. Andrò. Voglio morire in gloria”, ha scritto l’ex paparazzo su Instagram a commento di una foto di Volodymyr Zelensky. Corona ha ripreso la frase con cui il presidente ucraino ha invitato europei e altri cittadini del mondo ad “arruolarsi”: “Chiunque voglia unirsi alla difesa dell’Ucraina, dell’Europa e del mondo può venire a combattere fianco a fianco con noi ucraini. Sarà la prova del vostro sostegno al nostro Paese”. Un appello a cui l’ex di Nina Moric ha risposto.

Annunci

Eppure esiste un ostacolo alla sua partenza, perché Fabrizio Corona al momento sta scontando la pena di un anno di detenzione domiciliare, disposta dal Tribunale di Sorveglianza di Milano, e deve ancora scontare 5 anni e 5 mesi di reclusione dopo la condanna. Oltre a ciò i giudici hanno stabilito che Corona ha bisogno di cure psichiatriche.

Fonte: TPI

Link: https://www.tpi.it/cronaca/ucraina-fabrizio-corona-voglio-morire-in-gloria-20220305875730/?fbclid=IwAR2Fsf7TwVOfYuhdApG35oRrd_2yZzOGiiO-cFuM55wEW-7psYXZVKuTuzc