Tutti pazzi per Volodymyr Zelensky, il presidente ucraino che guidando la resistenza del Paese da Kiev si è guadagnato l’ammirazione di tutto il popolo e l’attenzione di coloro che assistono all’invasione militare russa nel resto del mondo. Copertine di riviste, video dei discorsi pronunciati dal suo bunker che diventano subito virali sui social, meme, e ora anche la serie tv in cui l’ex comico e attore recita i panni di un professore prestato alla politica: nella fiction “Servant of the people” (servitore del popolo) trasmessa per la prima volta nel 2015 Zelensky si ritrova improvvisamente a ricoprire la più alta carica politica dello Stato.

Annunci

Fatti che poi sono accaduti realmente, cinque anni dopo. È stata La7 ad acquistare i diritti per mandare in onda la serie tv “Servant of the People“, che Netflix ha già reso disponibile negli Stati Uniti. “Voi l’avete chiesto e noi l’abbiamo rimesso”, ha scritto lo staff della piattaforma streaming sui suoi account social. In Italia è stato il direttore di La7, Andrea Salerno, a comunicare la notizia sui social, ma le date di messa in onda non sono state ancora rese note.

Fonte: TPI

Link: https://www.tpi.it/esteri/guerra-ucraina-serie-tv-zelensky-italia-la7-20220318880850/?fbclid=IwAR15_yFMR_pPcLf7NzxdBqVIwDZULx3Ryd6Wgq6ZD1ngc5YXYwdxCBm-pas