Ancora un generale russo ucciso in Ucraina, il quinto da quando è iniziata la guerra: questa volta a morire è stato Andrei Mordvichev, comandante dell’ottava armata generale del distretto militare meridionale.

La notizia è stata data su Twitter dall’esercito ucraino, secondo cui Mordvichev è deceduto in seguito a colpi di artiglieria nella città di Chernobayevka.

Annunci