IL GIALLO DEL MINISTRO DELLA DIFESA RUSSO SHOIGU: NON COMPARE IN PUBBLICO DA QUASI DUE SETTIMANE

Sono passate quasi due settimane dall’ultima volta che il potente ministro della Difesa russo Sergei Shoigu è apparso in pubblico. Risale infatti all’11 marzo l’ultima occasione in cui il generale era stato ripreso dalle telecamere, per una visita a un ospedale militare di Mosca. Lo stesso giorno dell’ultima apparizione pubblica del capo di stato maggiore russo, il generale Valeri Gerasimov. Assenze pesanti, che hanno lasciato spazio alle voci più disparate sui social media. Nelle ultime ore, il caso è stato sollevato da giornalisti delle testate russe indipendenti Mediazona e Agentstvo, che hanno tentato di ricostruire gli ultimi impegni del ministro.

Annunci

In una nota il Cremlino ha dichiarato che il 18 marzo Shoigu era presente a un incontro tra Putin e i membri del consiglio di sicurezza russo sulla guerra in Ucraina, anche se non risultano foto dell’incontro. Nello stesso giorno, Shoigu avrebbe visitato di nuovo un ospedale militare ma, secondo quanto riportato dal quotidiano britannico Times, il filmato mostrato dalla televisione di stato risaliva alla settimana precedente. L’ultimo incontro in pubblico tra Shoigu e Putin risale al 27 febbraio, tre giorni dopo l’inizio dell’invasione dell’Ucraina, nella riunione in cui il presidente russo di mettere le forze nucleari del paese in allerta. Secondo Agentstvo, una fonte vicina a Shoigu ha motivato l’assenza del ministro citando “problemi cardiaci”.

Fonte: TPI

Link: https://www.tpi.it/esteri/ministro-della-difesa-russo-shoigu-non-compare-in-pubblico-da-quasi-due-settimane-giallo-20220324882808/?fbclid=IwAR0pOf3Bsuzt0hne6xNB54b53e4XWfHz-JRR0V08TFCsl67jhdMa9ZmIzsk