La ragazza incinta diventata “famosa” per la foto scattata all’ospedale pediatrico di Mariupol dopo i bombardamenti, mentre era in fuga per le scale, è stata rapita dagli occupanti russi. Lo riporta il giornale ucraino online Obozrevatel. Mariana Vyscemyrska, questo il nome della fashion blogger incinta che ha partorito una bambina dopo il raid, sarebbe quindi finita nelle mani dei russi. In Russia, dopo la pubblicazione delle famose foto, diversi media hanno sostenuto si trattasse di una fake news. Una messa in scena. Inizialmente i parenti della ragazza avevano chiesto di portarla sul territorio controllato dall’Ucraina perché le truppe di Putin l’avrebbero utilizzata per i loro scopi propagandistici ma ciò non è stato possibile. Lo riferiscono i volontari.

Fonte: TPI

Link: https://www.tpi.it/esteri/ragazza-simbolo-ospedale-mariupol-rapita-russi-20220402885933/?fbclid=IwAR35C-bgBoQPW5d6cR83dld8UscPkOs3dQJldzhcL9BcW2qC5NWCVucHITs#l1iaz6n3iq9cwg2v83g